NATALIA RE

Category: Blog

Natalia Re

Il primo Intervento al “World Kindness Movement” della Presidente Natalia Re

Buongiorno a Voi, Signor Presidente

Signori e Signore, a Voi attivisti, Rappresentanti di Paesi e chi è in ascolto.

 

Sono Natalia Re, nuova Presidente del “Movimento Italiano per la Gentilezza”, seguo il lungo ed autorevole mandato del Dottor Giorgio Aiassa (oggi, Presidente Onorario del MIG). Ho accettato di presiedere con responsabilità e fierezza, impegnandomi a rispettare la natura, i principi e la storia del Movimento.

 

Attraverso il mio sito personale nataliare.it ed il sito del Movimento www.gentilezza.it potrete seguire la nostra Agenda, ricca di azioni e buone pratiche nel segno della Gentilezza. Saranno 4 le Linee Guida sulle quali verterà il Programma: Sanità, Giustizia, Urbanità Sostenibile ed Uguaglianza Globale. Tutte che inspirate al Global Goal 11 di Agenda 2030 UN. Alleghiamo nostra Agenda, in perfetta aderenza con il Calendario del “World Kindness Movement”.

 

Certa di poter onorare l’Organizzazione, candido la mia città Palermo, ove ha sede legale il MIG ad ospitare la prossima Assemblea Generale Globale del 2024.

Sono una Manager d’Azienda, Attivista ed anche Scrittrice. E sto lavorando ad una terza pubblicazione sull’alfabetizzazione ecologica e sulla sensibilizzazione alla gentilezza. Seguirà un Testo sui reati penali ed amministrativi, che si ridurrebbero attraverso l’agire gentile.

Augurandoci un cammino significativo dedicato alle persone, al pianeta ed alla prosperità, ringrazio tutti Voi per l’attenzione donata.

 

 

 

 

Palermo, 19 gennaio 2023

-STAFF

Natalia Re è la nuova Presidente del “Movimento Italiano per la Gentilezza”

Si è svolta nei giorni scorsi a Parma, la riunione del direttivo “Movimento Italiano per la Gentilezza” presenti, tra gli altri, il Presidente Dott. Giorgio Aiassa e la Vicepresidente, Dott.ssa Anna Maria Ferrari Boccacci. Si è trattata di una sessione di confronto dialettico e programmatico per l’Agenda 2023/2026 in ambito nazionale ed internazionale, conclusasi con la nomina a Presidente Nazionale di Natalia Re.

La nomina è stata accettata con responsabilità e fierezza, impegnandosi a rispettare la natura, i principi e la storia del Movimento.

Si è arrivati ad un riconoscimento così altamente prestigioso attraverso l’attivismo svolto in maniera concreta nel territorio siciliano e calabro.

Saranno 4 le Linee Guida sulle quali verterà il Programma: Sanità, Giustizia, Urbanità Sostenibile ed Uguaglianza Globale. Tutte che inspirate al Global Goal 11 di Agenda 2030 UN.

La Re, curerà personalmente i rapporti con il “World Kindness Movement” di Tokio riconosciuto dalle Nazioni Unite, essendone membro partecipante.

-STAFF

Museo dell'Acciuga Aspra

“La Gentilezza” dell’Ambasciatrice Natalia Re al “Museo dell’Acciuga” di Aspra

E’ stato presentato venerdì 16 dicembre 2022 al “Museo dell’Acciuga” di Aspra dei Fratelli Balistreri, il nuovo Testo “Regine inside: Autodeterminarsi con Gentilezza” edito da Pluriversum, dell’Ambasciatrice della Gentilezza Regione Siciliana e Regione Calabria, Natalia Re.
La presentazione è stata organizzata dall’Associazione Italiana Vigili del Fuoco in congedo, patrocinata dal Comune di Bagheria.

“I libri sono storie meravigliose e noi non possiamo farne a meno – dichiara l’autrice – che con questa convinzione procede ad analizzare quanto la cortesia dei piccoli gesti, la gentilezza gratuita siano pilastri su cui fondare una socialità e un’urbanità sostenibile. Lungo un percorso civico, spirituale e religioso, ma con uno sguardo laico sulla contemporaneità degli usi della nostra società, emerge la forza irriverente della gentilezza con la sua capacità di scardinare schemi oppressivi e vetusti. Un viaggio all’interno del senso della gentilezza tra popoli e religioni differenti, con la voglia di rigenerarsi e scoprirsi migliori”.

Il libro è introdotto dalla prefazione di Don Enzo Volpe e dalla Postfazione di Antonio Di Bartolomeo.

Alla presentazione hanno preso parte il Presidente dell’Associazione AIVVFC Vittorio Salerno, l’Assessore alla Cultura Daniele Vella. Hanno dialogato con l’autrice la giornalista Marina Mancini, e la sociologia della comunicazione Giorgia Butera.

Al termine, l’istrionico Michelangelo Balistreri ha condotto gli ospiti in una visita guidata all’interno del Museo: un’esperienza unica. L’artigianalità dei gesti, della parola, la cura della memoria, la forza dirompente di una sicilianità amata ed appassionata.